Il Paris Saint-Germain ha già il prossimo Mbappé: il suo nome è Bradley Barkola

February 15, 2024
AS Goal

 

Indipendentemente dalla direzione che prenderà il futuro di Kylian Mbappe in estate, il Paris Saint-Germain sembra essersi assicurato sempre più una stella in erba sulla fascia per sostituire la stella francese.

Il Paris Saint-Germain ha battuto la concorrenza del Chelsea ingaggiando il francese Bradley Barkola dal Lione in estate, pagando nientemeno che (45 milioni di euro) per tenere l'esterno lontano dai Blues, e quello che il 21enne ha mostrato nel secondo metà della stagione 2022. /23 Giustifica il prezzo, dato che Barkola è entrato in scena e ha fatto esperienza con Alexandre Lacazette al Lione, dimostrandosi come uno dei più grandi prospetti della lega dei talenti prima di trasferirsi a Parigi.

Il trasferimento di Barkola lo scorso agosto è stato una sfida per il giovane, che è apparso come sostituto per il Paris Saint-Germain contro il Lione il 3 settembre e ha avuto un inizio lento al Parco dei Principi, con una prestazione disastrosa dalla panchina contro il Newcastle in un 1- 1 pareggio è senza dubbio una battuta d'arresto, ma dopo aver segnato il suo primo gol una settimana dopo, ora sta iniziando ad affermarsi come titolare regolare.

In particolare, Barkola ha beneficiato dell'assenza del coreano Kang In Lee a causa della Coppa d'Asia, segnando una volta e assistendo tre gol in cinque partite dall'inizio dell'anno, e il suo posto sempre più importante nella squadra è stato evidenziato nel 3- 1 vittoria a fine settimana al Lille, dove è stato messo in panchina per la partita infrasettimanale di Champions League contro la Real Sociedad.

Si ritrova in ottima compagnia con Marquinhos, Achraf Hakimi, Warren Zaire Emery e ovviamente Kylian Mbappe tra i giocatori chiave a cui è stato concesso un minuto limitato o nullo, e Barkola ha avuto anche gli ultimi 30 minuti nell'ultimo turno della partita di campionato contro Il Lille conquista i punti per il Paris Saint-Germain Germain con un passaggio meraviglioso lascia a Randall Kolo Mwani un'occasione imperdibile.

Barkola non porta in porta la stessa minaccia diretta del suo compagno di squadra Mbappe, anche se ieri ha segnato un gol brillante contro la Real Sociedad nell'andata degli ottavi di Champions League, ma mostra la capacità di essere quasi altrettanto devastante con la sua velocità diretta, e Barkola ha ammesso: “Ho acquisito maggiore fiducia da parte di tutti, dell'allenatore e dei miei compagni. Questa fiducia dell'allenatore mi ha liberato. Posso giocare bene solo così”.

Ha aggiunto: “Sono arrivato al Paris Saint-Germain tardi nella finestra di mercato, quindi avevo delle cose da fare per recuperare. Mi sento più a mio agio con Kylian e più gioco, meglio mi sento. Lui sa cosa voglio”. e comincio a capire cosa”. Lo vuole anche lui”, ed è chiaro a tutti che Barkola inizia a sembrare la scelta perfetta per i loro affari e l'alternativa perfetta a Mbappe in caso di sua partenza.

Leggi anche: Il Paris Saint-Germain identifica “Gnabry” come successore di Kylian Mbappe

Follow us on Google News

 

قد يهمك ايضاً