Ratcliffe ottiene l'approvazione della Premier League per acquistare il 25% delle azioni del Manchester United

February 14, 2024
AS Goal

 

La Premier League ha ufficialmente approvato l'acquisto da parte di Sir Jim Ratcliffe di una quota di minoranza del 25% del Manchester United Football Club, e l'accordo dovrebbe essere completato la prossima settimana, ma un grande passo in avanti è stato fatto dopo che Ratcliffe ha superato il test di proprietà nella Premier League…

Ratcliffe è amministratore delegato di INEOS e guiderà tutte le operazioni calcistiche del Manchester United una volta completato ufficialmente l'accordo. La famiglia Glazer rimane al comando dell'Old Trafford, ma Ratcliffe ha una quota di minoranza e il suo gruppo INEOS avrà una voce in capitolo nel corso della giornata. gestione odierna della squadra di Erik ten Hag, compreso il lavoro di trasferimento.

Ratcliffe, tifoso del Manchester United fin dall'infanzia, ha concordato un accordo con il club a fine dicembre, ma ha dovuto aspettare fino all'approvazione dell'accordo da parte del consiglio di amministrazione della Premier League inglese, cosa che ora è avvenuta, e l'accordo è previsto da completare la prossima settimana.

Nel comunicato si legge: “L'acquisizione da parte di Sir Jim Ratcliffe del 25% del Manchester United e un ulteriore investimento del valore di 300 milioni di dollari nel club, sono stati approvati dal Consiglio di amministrazione della Premier League inglese, dopo aver completato il Owners and Director Test (OADT) .” Sir Jim Ratcliffe supervisionerà le operazioni calcistiche del Manchester United.”

La dichiarazione aggiunge: “Il Consiglio di amministrazione ha anche deciso di modificare la struttura proprietaria del club la scorsa settimana, e questo è stato ufficialmente approvato dal Comitato di supervisione indipendente. È stata anche firmata la Carta dei proprietari della Premier League inglese. Questa è la prima acquisizione ad essere rivista e approvato dal Comitato.” “Una nuova supervisione indipendente segue le modifiche al processo concordato dai club della Premier League nel marzo 2023.”

Leggi anche: Sufyan Amrabat riceve un'offerta per unirsi alla Lega Saudita

Follow us on Google News

 

قد يهمك ايضاً