Laporta attacca l’arbitraggio spagnolo dopo la partita tra Real Madrid e Barcellona

April 22, 2024
AS Goal

 

Il presidente dell’FC Barcelona Joan Laporta ha rilasciato forti dichiarazioni ai media sulla partita del El Clásico contro il rivale storico del Real Madrid, dopo che il Royal Club ha vinto 3-2 nel 32esimo turno del campionato spagnolo. La partita è stata testimone di decisioni arbitrali controverse, soprattutto quando lui annunciato… La sentenza è stata che la palla di Lamine Yamal non ha oltrepassato la linea di porta, nonostante le proteste dei giocatori del Barça e le richieste che venisse assegnato un gol.

Joan Laporta ha dichiarato nelle sue dichiarazioni al quotidiano spagnolo “AS”: “Come presidente dell’FC Barcelona, ​​voglio esprimere la grande rabbia per l’uso improprio della tecnologia video nella partita di ieri. Non sono mai stato un difensore della tecnologia video. ma quello che sostengo è che, dato il nostro utilizzo di questa tecnologia, dobbiamo ridurre gli errori, in modo che non vengano prese decisioni ingiuste. Non voglio riflettere solo il fastidio dei tifosi del Barcellona dovuto alla gestione arbitrale della partita sottolineare che le decisioni arbitrali ci creano molta confusione Sì, ci sono norme contraddittorie che differiscono a seconda dei partiti e delle squadre, e questo è un male”.

Laporta ha aggiunto: “Comprendiamo la difficoltà del lavoro dell’arbitro, ed è proprio per questo che esistono strumenti come il VAR. Devono aiutare ad avere una competizione più giusta e non il contrario. Ieri ci sono state tante giocate controverse, ma il gol Il gol di Lamine Yamal è stata la giocata chiave, soprattutto, e avrebbe potuto cambiare il risultato finale”.

Laporta ha proseguito: “Questo obiettivo ci porterà, come FC Barcelona, ​​a chiedere all’amministrazione della Federazione spagnola e al comitato tecnico degli arbitri di fornirci tutte le immagini e le registrazioni audio che sono state diffuse, e se il club si rende conto che si è verificato un errore nella valutazione del gol e per garantire che il gol sia legale andremo fino al punto più lontano e non escludiamo di richiedere una ripetizione della partita, come è già successo in tante occasioni simili. inoltre non siamo d’accordo con molte delle decisioni prese dall’arbitro durante la partita, poiché molte violazioni della nostra squadra sono state ignorate”.

Leggi anche: De Jong salterà il Barcellona fino alla fine della stagione a causa di una distorsione alla caviglia

Follow us on Google News

 

قد يهمك ايضاً